Pensiero in evoluzione 2019

 

Tutti sono invitati all'incontro con 

 

MASSIMO BERNARDI

 

     naturalista del MUSE- Museo delle Scienze di Trento

che presenterà

 

UN PASSATO ILLUMINANTE

Lo sguardo del dinosauro sulla crisi ambientale attuale

 

L'incontro si terrà

 venerdì 22 febbraio 2019 alle ore 20.00

presso l'auditorium dell'Istituto

 

 

 Scarica qui il pieghevole delle serate.

 

 

Temi più che mai attuali, come quello dei cambiamenti climatici e il conseguente calo di biodiversità che gli studiosi chiamano sesta estinzione di massa, affrontati con un’ottica diversa. Lo studio dei fossili, oltre ad essere una chiave di accesso alle origini della Terra e degli organismi viventi, può diventare una via per comprendere le dinamiche che guidano il presente e che preparano il nostro futuro?

 

Se scavare nel passato per rimettere alla luce vicende andate in scena milioni di anni fa può sembrare un passatempo hobbistico, la moderna paleontologia (la disciplina che studia la storia della vita, tramite i fossili e non solo) ci insegna che il passato, oltre ad essere chiave di accesso alle origini (della Terra, della vita), è via preferenziale per comprendere le dinamiche che guidano il presente. Più in generale, un approccio paleontologico alla vita pone in una prospettiva che aiuta a relativizzare il presente, consentendo di percepire il fluire di qui processi che, incomparabilmente lenti rispetto all'esistenza umana, generalmente sfuggono alla nostra percezione, ma che - in vero - guidano, da sempre, la storia della vita su questo Pianeta. 

 

Massimo Bernardi, paleontologo MUSE - Museo delle Scienze, Trento

 

Laureato in Scienze Naturali presso l'Università degli Studi di Padova, dottore in Paleobiologia presso l'Università di Bristol (UK). Si occupa di estinzioni di massa, evoluzione e filogenetica. Dal 2013 è Conservatore per la paleontologia presso il MUSE di Trento; dal 2017 è Responsabile dell’area Ricerca e Collezioni nello stesso museo. È autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche e divulgative, curatore della galleria di storia della vita del MUSE – Museo delle Scienze di Trento, e (co)autore di mostre temporanee e itineranti quali Estinzioni. Storie di catastrofi e altre opportunità,Dino & co., DinoMiti. Rettili fossili delle Dolomiti, e Fossili Urbani.

 

 

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Puoi cambiare le modalità di utilizzo dei Cookie in ogni momento maggiori informazioni